10 YEARS RISTOGOLF CHIUDE IL CIRCUITO 2022 BY ALLIANZ
TRA SPORT E ALTA CUCINA, 15MILA EURO IN BENEFICENZA

Condividi il tuo amore

Con la tre giorni dedicata al progetto che unisce golf e alta cucina svoltasi dal 30 settembre al 2 ottobre al Grand Hotel Rimini si chiude il Circuito Ristogolf 2022 by Allianz. L’evento “10 Years Ristogolf” ha visto i finalisti gareggiare sullo splendido green del Golf Club Rimini Verucchio, accompagnati da due cene, una gourmet e una con 10 chef del territorio romagnolo. In chiusura, la consegna di ben 15mila euro
raccolti a favore del progetto Hol4All di Fondazione Allianz UMANA MENTE

Con la tre giorni dal 30 settembre al 2 ottobre 2022 si è chiuso ufficialmente il Circuito Ristogolf 2022 by Allianz, percorso itinerante che unisce sport, cucina e divertimento, strizzando l’occhio alla beneficenza. Si chiama “10 Years Ristogolf”, organizzato da Dario Colloi in collaborazione con il presidente dell’associazione Enrico Cerea e il vicepresidente Giancarlo Morelli, l’evento conclusivo che ha magistralmente chiuso il sipario sull’edizione ‘22 al Grand Hotel Rimini, cinque stelle lusso, riuscendo –
tra cene di gala con grandi chef, brindisi e ovviamente sport – a raccogliere ben 15mila euro da devolvere a favore del progetto Hol4All di Fondazione Allianz UMANA MENTE.

LA BENEFICENZA
Ristogolf fin dalla sua fondazione non trascura l’opportunità di ritagliare spazio, tra una partita di golf e le tante espressioni della grande cucina italiana, alla beneficenza.
Anche quest’anno, infatti, durante la chiusura dell’evento 10 Years Ristogolf, è stato consegnato un assegno del valore di 15mila euro a sostegno del progetto Hol4All di Fondazione Allianz UMANA MENTE.

Il progetto della fondazione ha così un nuovo finanziamento per rafforzare l’impegno nell’organizzazione di vacanze e attività dedicate a bambini con malattie rare insieme alle loro famiglie. Occasioni, quelle create dal progetto, di reale inclusione, che aiutano bambini affetti da malattie rare o da grave disabilità, a ritrovare la serenità.

L’EVENTO FINALE
Il Grand Hotel Rimini e il Rimini Verucchio Golf Club sono stati i due fuochi attorno ai quali si è svolto “10 Years Ristogolf”. Una tre giorni che ha ricordato come ben si possano fondere la convivialità, lo sport e l’alta cucina. I finalisti del Circuito Ristogolf 2022 by Allianz hanno gareggiato il sabato 1° ottobre, muovendosi tra le 18 buche del campo, godendo inoltre dei test drive di Penske Cars, dei servizi offerti dal centro “Dolce Vita Spa” e scoprendo la migliore cucina italiana nelle serate d’eccezione organizzate presso le sale dell’hotel cinque stelle lusso della Riviera. Tanti i piatti degustati anche durante la manifestazione, tra una buca e l’altra, immancabile accompagnamento, quello del jingle di Ristogolf 2022, ad allietare ospiti e curiosi in un weekend di divertimento, buon cibo e beneficenza.

A fare da contorno alla giornata di gioco conclusa con le premiazioni della gara, la prima cena con protagonista il territorio della Romagna, rappresentato da ben dieci chef, durante la quale hanno dato il benvenuto agli ospiti il Dott. Domenico Martiello in rappresentanza del Title Sponsor Allianz, e i padroni di casa Paola Batani per il gruppo Batani Select Hotels, Claudio Angiulli direttore del Grand Hotel Rimini e
Claudio Di Bernardo resident chef. Dopo la premiazione della Miglior Buvette del Circuito Ristogolf 2022 by Allianz, il cui premio in collaborazione con l’Associazione Le Soste è assegnato al ristorante Castelconturbia dell’omonimo Golf Club, non poteva mancare la torta di compleanno accompagnata dall’omaggio di Giancarlo Morelli e Dario Colloi a chi dietro le quinte ha contribuito alla crescita di Ristogolf in questi dieci anni.

Mentre la seconda serata di gala, ha lasciato spazio ai ringraziamenti agli Sponsor del Circuito, con l’esperta direzione del noto volto televisivo Simona Ventura e alla consegna di un assegno del valore di 15mila euro al progetto Hol4All di Fondazione Allianz UMANA MENTE.

LA CUCINA ITALIANA DI RISTOGOLF
Ha superato le aspettative, 10 Years Ristogolf, che quest’anno ha scelto una location d’eccellenza per festeggiare la fine del Circuito giunto al suo decennale. Nelle sale del Grand Hotel Rimini ben due cene di gala hanno intrattenuto gli ospiti, dando il giusto risalto alla Cucina italiana nelle sue diverse declinazioni. La prima sera ben 10 chef del territorio (un omaggio all’anniversario della manifestazione) hanno dato risalto alla Romagna tutta in cucina.

Nomi che rappresentano la zona e la sua tradizione, come Claudio Di Bernardo (resident chef Grand Hotel Rimini), Roberto Scarpelli (Palace Hotel Milano Marittima), Riccardo Agostini (Ristorante Il Piastrino a Pennabilli – Rn), Gregorio Grippo (Ristorante La Buca a Cesenatico – Fc), Mariano Guardianelli (Ristorante Abocar Due Cucine a Rimini), Raffaele Liuzzi (Ristorante Locanda Liuzzi a Cattolica – Rn), Massimiliano Mussoni (Ristorante La Sangiovesa a Santarcangelo di Romagna – Rn), Gianpaolo Raschi (Ristorante Guido 1946 a Rimini), Fabio Rossi (Ristorante Gente di Mare a Cattolica – Rn) e Silver Succi (Quartopiano Suite Restaurant a Rimini).

La vera ciliegina sulla torta, Ristogolf l’ha messa in occasione della seconda serata, magistralmente diretta da Dario Colloi insieme a Simona Ventura, che ufficialmente ha concluso la 10ª edizione del Circuito: una cena gourmet a più mani, che ha visto protagonisti ai fornelli il vicepresidente dell’associazione Giancarlo Morelli (ristorante Giancarlo Morelli a Milano), Pier Giorgio Parini (chef consultant Koppert Cress), Marco Stagi (Ristorante Bolle a Lallio – Bg) e il resident chef Claudio Di Bernardo.

Ristogolf 2022_Liuzzi_Guardianelli_Grippo_Mussoni_Succi_Scarpelli_DiBernardo_Rossi_Agostini_Raschi

I MENÙ
Menù Cena della Romagna
● Claudio Di Bernardo – Ris’otto e Mezzo… dedicato a Federico Fellini: Parmigiano Reggiano, salsa di mosto cotto, mela Golden
● Raffaele Liuzzi – Coppa di testa di branzino chiuso come un riccio di mare
● Riccardo Agostini – Lattuga, latticello e caviale
● Silver Succi – Passatello al pesce con borsotti e vongole
● Massimiliano Mussoni – Zuppa di cipolla con manfrigoli, Parmigiano Reggiano Vacche Rosse, aceto balsamico riserva 12 anni
● Roberto Scarpelli – Ricciola caramellata su mattonella al sale di Cervia, gelatina di agrumi, crumble di salicornia
● Gregorio Grippo – Tonno tonnato, crème brulée di nocciola, pomodoro, olive ed erbe aromatiche
● Gianpaolo Raschi – Zuppa di vongole
● Mariano Guardianelli – Seppia bollita, pomodoro, salvia e lardo
● Fabio Rossi – Trofello ripieno di scarola, olive, pane fritto, in guazzetto di datterini e finocchietto

Ristogolf 2022_Colloi_Parini_Ventura_DiBernardo_Morelli_Stagi

Menù Cena di Gala
● Claudio Di Bernardo – Il Benvenuto
● Marco Stagi – Cuore di lattuga, tuorlo marinato, rucola e beurre blanc
● Claudio Di Bernardo – Cappelletto romagnolo cacio e pepe
● Giancarlo Morelli – Cernia cotta su BBQ Kamado, cappero, pomodoro e tartufo nero
● Pier Giorgio Parini – Basilico, liquore al dragoncello, erbe fresche
In abbinamento le cantine Santa Margherita, Mesa, Kettmeir e Cà Maiol di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, birra Hordeum e acqua Valverde.

GRAND HOTEL RIMINI
Dal 1908 icona del turismo, simbolo della Dolce Vita e luogo dell’immaginario felliniano per eccellenza, il cinque stelle Grand Hotel Rimini è da sempre un modo di essere villeggiatura e un mito. “L’unico vero realista è il visionario” (F. Fellini). Il fascino immutato di un luogo con oltre un secolo di vita, il Grand Hotel Rimini è un viaggio a ritroso nel tempo, il cui valore è legato indissolubilmente a quanto di magico vi hanno lasciato le storie dei grandi personaggi che lo hanno vissuto. L’elegante facciata Liberty, che si staglia sul mare, testimonia la sua lunga storia. Ancora oggi tra gli splendidi saloni e nelle stanze arredate con autentici pezzi veneziani e francesi del XVIII secolo, con i grandi lampadari di Murano, arredi lussuosi e marmi preziosi si respira un’aria speciale, carica di storia e di unicità.

RISTOGOLF
Nato nel 2012 dal desiderio di incrementare e sviluppare il gioco del golf fra ristoratori, albergatori, operatori del settore food&beverage e appassionati gourmand, Ristogolf è giunto nel 2022 alla decima edizione. Ideato dall’Associazione Ristoratori Albergatori & Co. Golfisti, presieduta dagli chef Enrico Cerea e Giancarlo Morelli, e guidata dal direttore Dario Colloi, il Circuito è cresciuto negli anni grazie a Sponsor, Soci, Golf Club, Chef e Media. Grandi nomi della ristorazione e campioni dello sport si sono alternati sui green in queste edizioni rendendo Ristogolf un appuntamento imperdibile.

I PARTNER DI RISTOGOLF
L’impegno di Ristogolf è condiviso dal Title Sponsor Allianz, tra i leader mondiali nel settore assicurativo e nell’asset management, e da tutti gli Sponsor; nuove aziende affiancano i partner affezionati e insieme fanno crescere Ristogolf.
Title Sponsor Allianz
Premium Sponsor Axpo, Deloitte, Giblor’s, Parmigiano Reggiano, Shiseido
Partner Sponsor 3B Meteo, Arco Industria Arredamento, Broggi – Villeroy & Boch, Bulk Giancarlo Morelli, Cacao Barry & Chocolate Academy, Coppini Arte Olearia, Cova Montenapoleone 1817, Eurostampa, Hordeum, Koppert Cress, L’Architettura del Gusto, Lorenzi Group, Martino Rossi, Molino Dallagiovanna, Palzola, Penske Automotive Italy, Pentole Agnelli, Rovetta, Santa Margherita Gruppo Vinicolo, Scic Italia, Selecta, Signature Kitchen Suite, Valverde, Vitalfood, WeFor
Official Supplier Batani Select Hotels, Callaway, Compagnia Toscana Sigari, Donati Advertising, Euro-Toques Italia, Istituto Carlo Porta, Le Soste
Media Partner Golf Italia, Grande Cucina, Italia a Tavola, Passione Gourmet, Reporter Gourmet, Sala & Cucina
Tutti insieme per Fondazione Allianz UMANA MENTE
Organizzazione Colloi Golf Plus

Ufficio stampa aromi.group

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.