ANTICA OSTERIA CERA TERRAZZA TRIENNALE – OSTERIA CON VISTA PARTECIPANO ALLA CAMPAGNA 2019 RISTORANTI CONTRO LA FAME

Condividi il tuo amore

CHEF LIONELLO CERA – “I COLORI DEL MARE”
CHEF STEFANO CERVENI – “SPAGHETTI DI GRAGNANO, POMODORO SAN MARZANO…CON VISTA”

Anche quest’anno dal 16 ottobre al 31 dicembre, scegliere un Ristorante contro la Fame
vuole dire condividere la gioia del cibo con chi ne ha più bisogno.
In 4 anni la formula è riuscita a coinvolgere oltre 600 ristoranti e 500.000 clienti, permettendo così di
raccogliere circa 350.000 euro, che hanno permesso di attivare
trattamenti salvavita per oltre 12.000 bambini.
www.ristoranticontrolafame.it
Da oggi 16 ottobre, Giornata Mondiale dell’Alimentazione, è partita la campagna solidale 2019 di
Ristoranti Contro la Fame, ormai tradizione per centinaia di chef e ristoranti in tutta Italia. Nata nel
Regno Unito, oggi coinvolge oltre all’Italia, anche Spagna, Francia, Canada, Perù, Colombia, Bolivia e
Guatemala.
Giunta alla quinta edizione la campagna è stata ufficialmente presentata a Milano insieme ad una
delegazione di chef, ristoranti e partner aderenti.
Sono circa 600 i ristoranti e le pizzerie coinvolte fino ad oggi dal 2015 (170 in questa edizione) dalle
principali stelle Michelin alle piccole realtà locali, che hanno deciso di entrare in azione contro la fame: i
proventi raccolti con il “coperto solidale” di 2 euro applicato ai piatti solidali proposti in carta
dagli chef servono per sostenere i progetti contro la malnutrizione infantile che Azione contro la Fame
realizza in 50 Paesi del mondo.
Durante l’evento Simone Garroni, Direttore Generale di Azione contro la Fame Italia, ha parlato dei
risultati raggiunti da Azione Contro la Fame che, fondata a Parigi nel 1979, quest’anno celebra 40
anni di impegno e di ricerca nella lotta contro la malnutrizione, e dei progetti salvavita resi possibili
grazie al contributo dei ristoranti che hanno aderito alla campagna e dei loro clienti. “Siamo entusiasti che
in tutto il nostro Paese così tanti grandi ristoranti e chef si stiano mobilitando per un obbiettivo comune”, dice Garroni,
“Insieme possiamo davvero contribuire a mettere la parola fine alla piaga inaccettabile della malnutrizione infantile”.
Questi i due piatti solidali scelti dagli chef Lionello Cera e Stefano Cerveni,
ambasciatori della campagna
per il periodo dal 16 ottobre al 31 dicembre 2019.
Il piatto solidale scelto dallo Chef Lionello Cera è il suo signature “I color del mare”, una scaletta
di 8 crudi (si passa ad esempio dallo “Scampo all’assenzio” ai “Capelli d’angelo alla soia con gambero”,
dalla “Cappasanta con la sua barba e caviale” alla “Canocchia scottata con pappa al pomodoro”), che
variano ogni giorno secondo mercato e che è uno studio di sapori, profumi e consistenze, che sintetizzano
il ricordo del mare.
Chef Stefano Cerveni invece, ha scelto un best seller dell’Osteria con Vista: Spaghetti di Gragnano,
Pomodoro San Marzano…con Vista, una ricetta che nella sua apparente semplicità (pasta di Gragnano,
pomodoro San Marzano, olio al basilico, basilico fritto) grazie a sapori che esplodono in bocca, rende la
vista dalla Terrazza ancor più emozionante.

Ufficio Stampa:
Mirta Oregna  mirta_oregna@yahoo.it
Axelle Brown-Videau  axelle@origamiconsulting.it

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.