Il ristorante Modì di Torregrotta dello chef Giuseppe Geraci premiato miglior ristorante Best in Sicily 2019

Condividi il tuo amore

“Luogo di delizie, contaminazioni, fantasie e sentimenti, fuochi accesi sotto padelle e pentole, un posto dedicato a chi vuol farsi del bene con vista mozzafiato sulle Eolie a far da guardia, vale il viaggio”.

Queste le motivazioni grazie a cui il ristorante Modì di Torregrotta dello chef Giuseppe Geraci ieri al Teatro Bellini di Catania è stato premiato come miglior ristorante Best in Sicily 2019, il premio ideato dal giornalista Fabrizio Carrera, direttore della rivista enogastronomica Cronachedigusto.it giunto alla dodicesima edizione dedicato alle eccellenze del gusto e dell’ospitalità della Sicilia.

Il ristorante Modì nasce nel 2011 dal desiderio di Giuseppe Geraci e della sua compagna Alessandra Quattrocchi di offrire a Torregrotta, piccolo paese marinaro in provincia di Messina, un ristorante innovativo.

Un locale nuovo, giovane, dinamico ed elegante, dove l’idea predominante è quella di realizzare un tipo di cucina che rispetti ogni singolo ingrediente utilizzato, di provenienza quasi esclusivamente siciliana e di offrire un servizio di sala attento in ogni piccolo particolare.

Giuseppe Geraci a tredici anni inizia a lavorare nelle cucine dei ristoranti, dove cerca di imparare il più possibile, soprattutto nelle preparazioni dei primi e dei secondi.

A 21 anni, dopo diverse esperienze in alcuni locali della zona e aver cercato lavoro nei locali della zona e aver scartato la possibilità di partire, da vita insieme ad Alessandra al Ristorante Modì, chiamato così per la sua passione per Modigliani.

La sua cucina, prevalentemente di pesce, nasce dalla passione, dalla determinazione e dalla curiosità per la materia prima, che ama scoprire, studiare e con cui ama divertirsi a sperimentare, realizzando piatti della tradizione in maniera innovativa.

La sala del ristorante è gestita da Alessandra. L’idea predominante di Alessandra e Giuseppe è quella di realizzare un tipo di cucina a Km Sicilia, nel pieno rispetto della materia prima e della stagionalità e di offrire un servizio di sala attento in ogni piccolo particolare.

 

Ufficio stampa
Cristina Barbera 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.