Il forno statico raggiunge la perfezione

Condividi il tuo amore

Moretti Forni continua a stupire con le grandi novità presentate nei giorni di HostMilano (dal 20 al 24 ottobre), grande palcoscenico internazionale per il lancio dell’upgrade della serieS, forno statico elettrico che traduce alla perfezione la visione dell’azienda in merito al presente e al futuro della cottura, passaggio spesso sottovalutato.
Una cottura perfetta grazie all’innovazione tecnologica, ma una cottura che è anche al fianco del professionista, perché i forni Moretti garantiscono un risparmio energetico superiore al 30% rispetto al mercato, con conseguente risparmio economico; infine una tutela del cliente, perché il forno elimina residui di cotture precedenti e limita l’errore dell’uomo, garantendo un prodotto salubre al termine della cottura stessa.

serieS: le novità presentate

Con l’introduzione sul mercato di serieS, l’evoluzione più tecnologicamente all’avanguardia del forno statico elettrico per pizzeria, si sono raggiunti risultati fino a pochi anni fa inimmaginabili in termini di risparmio energetico: oggi serieS cuoce il 20% più velocemente consumando il 35% di elettricità in meno. Un risultato importante ottenuto grazie alla costante ricerca sui materiali e sull’intelligenza elettronica del forno, tematiche sulle quali Moretti investe da sempre. Anche riguardo alla salubrità Moretti è attenta e presente sul tema: grazie alla nuovissima funzione di autopulizia, viene eliminato qualsiasi rischio di contaminazione con residui di prodotto carbonizzati. Inoltre, con un controllo puntuale e preciso della temperatura interna ed un’erogazione di potenza proporzionale al livello di cottura desiderato, viene ridotto al minimo il rischio di “sovraesposizione” del prodotto al calore evitandone trasformazioni chimico-fisiche.
Molti i grandi professionisti della ristorazione e pizzeria che hanno visitato lo stand Moretti Forni per conoscere da vicino le novità di questo prodotto e assaggiare le creazioni di Alessandro Lo Stocco, pizza trainer e docente del MorettiLAB. Gino Sorbillo, Davide Oldani, Gianluca Fusto, Mauro Morandin, si sono susseguiti in queste giornate frenetiche per toccare con mano la tecnologia Moretti.
Tutti sono rimasti colpiti da serieS e dalle sue prestazioni all’avanguardia, ma sono rimasti ancora più “a bocca aperta” dopo aver visto in anteprima il nuovo progetto dell’azienda, un prodotto innovativo che sarà presentato ufficialmente a Sigep il prossimo gennaio.

 

Azienda

Moretti Forni è il leader assoluto nella produzione di forni statici per pizzeria, pasticceria e piccola panetteria. Nasce nel 1946 a Marotta Mondolfo, nelle Marche, dall’idea di Placido Moretti il suo fondatore. Ancora oggi i suoi valori sono portati avanti dalla terza generazione, con Mario e Luigi Moretti, ampliando e innovando sempre di più l’azienda.
Presente in ben 120 paesi nel mondo, Moretti Forni propone soluzioni pratiche dall’elevato contenuto tecnologico grazie alle 4 linee guida che compongono la mission dell’azienda: innovazione, affidabilità, sicurezza ed eco-compatibilità. Innovazione “utile” perché mette a disposizione degli utilizzatori finali le più nuove tecnologie già testate da Moretti e quindi immediatamente fruibili. Affidabilità comprovata: ciclo di vita dei prodotti eccezionalmente lungo e servizio post-vendita efficace e puntuale. Sicurezza massima in quanto ogni prodotto viene realizzato con materiali e componenti di prima qualità che vengono sempre collaudati e testati da personale altamente qualificato prima di essere immessi sul mercato: per Moretti la tutela dell’utilizzatore finale è condizione imprescindibile. Eco-compatibilità: da sempre l’Azienda è impegnata a rispettare l’ambiente dove opera ed investe in ricerca di tecnologie evolute e di soluzioni all’avanguardia volte al risparmio di risorse e di energia, come l’utilizzo di fonti rinnovabili, la riduzione di sprechi in ogni fase del processo e la sostenibilità nella filiera produttiva. Oggi, infatti, i forni Moretti garantiscono al professionista un importante risprarmio energetico, che arriva anche al 35% sul nuovo serieS.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.